United 93

Sull’ 11 Settembre 2001 è stato detto tutto e il contrario di tutto (cioè, secondo alcuni non è stato detto niente). Tra teorie complottistiche e circostanziali sentimentalismi, tra affascinanti teorie fantapolitiche e meno affascinanti resoconti scientifici, diciamo la verità, ci siamo rotti le palle.

Peter Greengrass racconta però l’episodio forse meno “studiato” di quel giorno: il volo 93 della United Airlines, quello dove i passeggeri hanno tentato di riprendere il controllo dell’aereo e sventare così il dirottamento. Presumibilmente ci sono riusciti, l’areo si è schiantato in Pennsylvania e non ha raggiunto il suo obbiettivo.

Il regista di Bloody Sunday mantiene il suo stile documentaristico, concedendo molto poco alla fiction, non mette in scena una celebrazione dell’eroismo (abbiamo già avuto, grazie) dei passeggeri, e nemmeno scrive un pamphlet per raccontarci gli orrori del fanatismo islamico. Greengrass cerca la veridicità della storia (da quel che ho capito si è sbobinato tutti i nastri, ha letto tutti i documenti e ha sentito il parere di ingegneri ed esperti), e riesce a renderla credibile allo spettatore. Nessuna apologia, la storia è dentro la carlinga almeno quanto è dentro ai centri di controllo dei voli, le negligenze, o almeno le “distrazioni” sono (anche se più o meno comprensibili) visibili, la paura c’è ma non lascia mai (o quasi) spazio alla teatralità. Greengrass ci risparmia anche emblematiche immaggini finali moralizzanti, di questo lo ringraziamo.

United 93 è un film, racconta quello che (presumibilmente) è successo l’11 settembre 2001 a bordo del volo 93 della United Airlines, e seppure ogni tanto la camera a mano è troppa, e la voglia di essere supra partes rispetto alle polemiche si fa sentire in maniera negativa (forse negando, ma solo a tratti, una presa di posizione emotiva),  per quel che mi riguarda è un bel film. Alla fine, coinvolgere lo spettatore con una storia che tutto sommato sa già (delle volte anche nei dettagli) non è semplice. United 93 ci riesce.

<em><a href=”https://andreafontanablog.wordpress.com/recensioni/recensioni-film/”><img class=”alignnone wp-image-776 size-jetpack-portfolio-admin-thumb” title=”ELENCO FILM” src=”https://andreafontanablog.files.wordpress.com/2016/04/film.png?w=50&amp;h=50&amp;crop=1&#8243; alt=”film” width=”50″ height=”50″ /></a>  <a href=”https://andreafontanablog.wordpress.com”><img class=”alignnone wp-image-1313 size-jetpack-portfolio-admin-thumb” title=”HOME” src=”https://andreafontanablog.files.wordpress.com/2016/11/2000px-tokyoship_home_icon_2-svg-1.png?w=50&amp;h=50&amp;crop=1&#8243; alt=”home” width=”50″ height=”50″ /></a></em>

UNITED 93

Regia: Peter Greengrass
Genere: Drammatico/Storico/Thriller
Paese: USA/Francia/UK
Anno: 2006
Durata: 91 minuti
Cast: Christian Clemenson; Trish Gates; Polly Adams; Cheyenne Jackson; Opal Alladin; Gary Commock; Nancy McDoniel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...